Home Recording for Dummies

Home Recording for Dummies #3: Recording & Panning

Benvenuti al 3° appuntamento. Dopo l’introduzione generale e la DAW, in questa sezione cercheremo di concentrarci sulla registrazione dei singoli strumenti e su come iniziare a posizionarli correttamente nel mix.

Vi ricordo che stiamo parlando di home recording, per cui le metodologie consigliate sono solo un suggerimento pratico ed economico e non di certo le soluzioni più professionali esistenti!

 

pan manopolaPrima di partire è bene chiarire l’utilizzo della manopola del Pan.
Attraverso tale manopola è possibile Continue reading

di redazione

Home Recording For Dummies #2: La Daw

logic-pro

Eccoci al nostro secondo appuntamento. Come promesso partiremo dalla DAW (Digital Audio Workstation) e dalle sue funzioni basilari.

La Daw, come detto in precedenza (vedi articolo introduttivo), è un programma host, che può ospitare altri programmi, detti plugin, di varia natura e genere. Una delle sue funzioni principali è quella di rappresentare un’interfaccia grafica tra il nostro strumento, scheda audio, microfono, ecc.. e il nostro suono codificato e registrato. Tra i principali e più noti DAW ricordiamo: Logic, Cubase, ProTools, Live ma ne esistono molti altri.

Prima di partire è necessario fare un attimo di chiarezza sulle impostazioni da utilizzare per la registrazione. Continue reading

di redazione

Home Recording for Dummies: Intro

Quella che mi appresto a scrivere non vuole essere la Bibbia del tecnico del suono, ma semplicemente una raccolta delle mie personali esperienze, per cui qualsiasi critica costruttiva è sempre ben accetta e stimolante.

 

foto-di-arioIn questo primo articolo voglio introdurre quello che è l’Home Recording.
Tale pratica ha preso recentemente piede, grazie sopratutto allo sviluppo e all’avanzamento della tecnologia software e hardware. Oggigiorno possiamo affermare, difatti, che è possibile realizzare a casa propria un prodotto che va dalla semplice demo sino alla registrazione di un album di media qualità, con un costo nettamente inferiore a quello richiesto qualche anno fa. Grazie alle nuove tecnologie il vero aumento di qualità si ottiene a piccoli passi e con grossi esborsi nel campo della strumentazione, per cui è saggio rivolgersi o a studi professionali, o alle proprie risorse.

Cominciamo ora a distinguere vari termini che ritroveremo spesso. Partiamo dalla differenza tra mono e stereo. Continue reading

di redazione